Lettera d’intenti

L’Anno 2014 ed oggi….del mese di ……………, presso la sede nazionale dell’U.C.P.I., sita in Roma, alla Via Banco di Santo Spirito, n. 42, l’Associazione Nazionale Presidi, sezioni del Lazio, Campania e Calabria e l’Unione delle camere Penali Italiane danno reciproca disponibilità alla realizzazione del progetto  ANTIGONE .

Il progetto, nella sua prima elaborazione, interesserà scuole di secondo grado di Roma, Salerno e Reggio Calabria.

Secondo la disponibilità di ciascun istituto scolastico, l’iniziativa potrà svilupparsi in uno o più giorni, con la partecipazione di Avvocati, Magistrati, Giornalisti e Docenti universitari.

I temi che verranno sviluppati con gli studenti dovranno essere individuati con i responsabili dei singoli istituti scolastici nei seguenti ambiti:

  1. GIUSTIZIA E DIRITTI DI CITTADINANZA;
  2. EDUCAZIONE ALLA LEGALITA’;
  3. IL CODICE PENALE E LE CONDOTTE PENALMENTE RILEVANTI;
  4. LE INSIDIE DELLE NUOVE TECNOLOGIE;
  5. L’EVOLUZIONE DELLE LEGGI E L’AFFERMAZIONE DEI DIRITTI NELLA STORIA D’ITALIA, DAL DELITTO D’ONORE AL FEMMINICIDIO;
  6. COSTITUZIONE E DIRITTO EUROPEO.

L’Associazione nazionale Presidi individuerà autonomamente le scuole da coinvolgere nel Progetto, nelle città di Roma, Salerno e Reggio Calabria.

L’U.C.P.I. individuerà i relatori ed i temi previa consultazione con i singoli istituti scolastici.

L’U.C.P.I. e l’A.N.P., concordemente, dichiarano che tutte le iniziative saranno realizzate a titolo gratuito, per quanto concerne la presenza dei vari relatori.

Le iniziative suindicate si svolgeranno nei mesi da settembre 2014 a maggio 2015.