Don_DeLillo_Americana

Don DeLillo

AMERICANA
PREZZO: 13.50
 
PAGINE: 400
 
ISBN: 9788806189877
 
EDITORE: Einaudi
 
ANNO:2012
 
 
L' America, i suoi miti, i suoi fantasmi e le sue ossessioni nel romando d'esordio dell'autore di Underworld.

L'affascinante David Bell incarna la realizzazione del sogno americano. Nonostante sia poco piú che ventenne è già manager di una grande rete televisiva. All'apice del successo il giovane trova però davanti a sé un vuoto insopportabile che lo spinge ad allontanarsi da Manhattan per intraprendere un viaggio nel cuore dell'America, a bordo di un vecchio camper e con la cinepresa sempre a disposizione, accompagnato da tre stravaganti soggetti. Scopo del viaggio è riprendere la vita della gente comune nelle piccole città di provincia, catturando i volti veri, la rabbia, i conflitti che intessono il paese, tutto quello che la televisione ignora o mimetizza, cioè la realtà. È il film della sua vita, il tentativo folle, e commovente al tempo stesso, di scrivere un pezzo di storia americana.

 

don delillo è nato nel 1936 nel Bronx. E' considerato il grande maestro della narrativa postmoderna americana. Presso Einaudi sono usciti Underworld, Libra, Body Art, Rumore Bianco, Valparaiso, La stanza bianca, Mao II, Cosmopolis, I nomi, Giocatori, Running Dog, Love - Lies - Bleeding, L'uomo che cade.