Lev Tolstoj (1828-1910), Un silenzio perfidissimo, 1864, pagg. 257-260.

 Visualizza il testo in pdf.