Giancarlo Carboni, Patrizia Sorianello

MANUALE PROFESSIONALE DI DIZIONE E PRONUNCIA
PREZZO: 19.90
 
PAGINE: 197
 
ISBN: 9788820348069
 
EDITORE: Hoepli
 
ANNO:2011
 
 

Impostato con metodo scientifico, il manuale si rivolge a tutti coloro che intendono acquisire una corretta pronuncia per un uso professionale: manager, agenti, formatori, avvocati, politici, insegnanti, attori, presentatori. Il volume affronta tutte le problematiche legate alla corretta pronuncia della lingua italiana, dalle tecniche di rilassamento e respirazione alla postura, con una solida preparazione teorica, di linguistica e fonetica: l'ideale per educare la voce parlata, per conoscere le regole di articolazione e i suoni dell'Italiano. Il tutto corredato da numerosi esercizi. In Appendice, oltre a un repertorio di lemmi e a scioglilingua, è presente un utilissimo dizionario che riporta la corretta pronuncia delle parole usate con maggiore frequenza nella lingua italiana, con trascrizione fonetica e trascrizione di uso corrente. Il CD-Audio allegato fornisce un indispensabile supporto di verifica e guida per l'autoapprendimento. Il CD-Audio allegato fornisce un indispensabile supporto di verifica e guida per l'autoapprendimento.

 

Indice. Che cosa vuol dire avere una buona dizione? - Il rilassamento e la postura - La respirazione - La fonazione - Cenni di linguistica - Cenni di fonetica - I suoni dell’italiano - Articolazione e coarticolazione - Le caratteristiche regionali di pronuncia - La paralinguistica - L’espressione e l’interpretazione - Prendersi cura della voce - Norme di corretta pronuncia dei grafemi “e”, “o”, “s”, “z” - L’AIEDV e l’educatore della voce.

 

 

GIANCARLO CARBONI si è formato al Teatro Stabile di Genova; per molti anni attore teatrale e formatore aziendale, ha lavorato anche alla Rai, come voce radiofonica. Lavora nella Direzione Commerciale della Isicom, Business Partner di Telecom Italia, ed è presidente dell’Associazione Italiana Educatori della Voce.


patrizia sorianello è professoressa associata di Glottologia e Linguistica generale presso l’Università degli Studi di Bari. Nelle sue ricerche si è occupata prevalentemente di fonetica e fonologia in riferimento all’Italiano, con particolare attenzione ai fenomeni prosodici.