[tratto dal Corriere della Sera di Martedì 20 Giugno 2017, p. 28]

"Noi (Gerald Maclean ed io, Donna Landry) ci cavalcammo in Cappadocia per la prima volta nel maggio 2015 e iniziando il nostro viaggio da Avanos, patria di esperti vasari e cavallerizzi, ci siamo accampati in una pianura piena di fiori selvatici".