Novità Previdenziale per pochi nella scuola

La pensione per il personale docente in esubero nell’anno scolastico 2013-2014

 

Arriva la pensione anticipata per i docenti in soprannumero che hanno maturato i requisiti per il ritiro entro il 31 agosto 2012.

Il personale docente che non è “ proficuamente utilizzato” nell’anno scolastico 2013-2014 dopo la riorganizzazione prevista delle dotazioni organiche, potrà accedere alla pensione dall’1/9/2013.

Come indicato nel decreto legge 95/12 convertito nella legge n.135 del 15 agosto 2012 (Spending review), può presentare la domanda di cessazione il personale in esubero che ha maturato i requisiti anagrafici e/o contributivi vigenti prima della riforma Fornero, ed   entro il 31/8/2012:

 

vecchiaia uomini: anni 65

vecchiaia donne: anni 61

anzianità indipendentemente dall'età: 40 anni

pensione di anzianità: quota 96 con minimo di 60 anni e di 35 di anzianità

 

La recente circolare del MIUR n. 8719 del 5/9/2013 stabilisce che il personale in questione, può presentare domanda di cessazione dal servizio entro il 30 settembre 2013.

La liquidazione del trattamento di fine rapporto comunque denominato sarà erogata dopo 6 mesi dalla cessazione.

  

Settembre 2013    

                                                                                          

Giuliano Coan                                                                                                                                                                       consulente in diritto previdenziale e  docente in materia. Autore di studi e pubblicazioni