Al Presidente della Regione Lazio

Nicola Zingaretti

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Gentile Presidente,

abbiamo appreso con meraviglia e disappunto delle modalità riguardanti l'iniziativa della Regione Lazio di finanziare  voucher/taxi per consentire l'arrivo a scuola dei docenti in sicurezza, evitando assembramenti nei trasporti pubblici.

Nel ritenere valida la delibera regionale, lascia però perplessi, per non dire amareggiati, l'esclusione dal beneficio sia dei dirigenti scolastici sia degli impiegati (Segretari, tecnici, bidelli).

In un periodo complesso e difficile come l'attuale, durante il quale le scuole della nostra regione si sono attivate unanimemente per contrastare l'epidemia e nel contempo garantire la didattica, suona come sottovalutazione discriminante l'esclusione dall'iniziativa di una parte considerevole del personale scolastico.

Avendo Lei frequentemente messo in evidenza l'impegno di tutti, converrà sulla necessità di riparare a ciò che è diffusamente apparso come un errore di comunicazione e di valutazione. Le chiediamo pertanto di dare indicazioni ai Suoi uffici sulla necessità di ampliare una misura che ha un evidente carattere simbolico oltre a quello funzionale.

 

Cogliamo l'occasione per rinnovarLe auguri di buon lavoro.

 

 Roma, 2 dicembre 2020 

     

Mario Rusconi