Antonio_Cocozza_Organizzazioni_Culture_modelli_governance

Antonio Cocozza

Organizzazioni. Culture, modelli, governance
PREZZO: 33.00
 
PAGINE: 240
 
ISBN: 9788820462819
 
EDITORE: Franco Angeli
 
ANNO:2014
Il manuale, rivolto a coloro che intendono affrontare in modo strutturato e sistematico l'evoluzione degli studi organizzativi, prende in esame il concetto polisemico di organizzazione e i nuovi paradigmi interpretativi, in relazione ai profondi mutamenti economici e sociali in atto negli ultimi decenni. I contenuti trattati rappresentano il risultato di innumerevoli anni di studio, ricerca, insegnamento e azione sul campo, nel mondo aziendale, in quello delle pubbliche amministrazioni e in altri contesti organizzativi, come le organizzazioni di rappresentanza e l'associazionismo.
Il volume si propone di riflettere sulla pluralità, specificità e differenziazione delle varie tipologie di organizzazioni, attraverso una serie di strumenti concettuali necessari per analizzare e progettare nuovi modelli organizzativi. Tale riflessione tende a oltrepassare l'approccio tradizionale allo studio delle organizzazioni, di tipo strutturale e funzionalistico, in una prospettiva interdisciplinare che si propone di indagare sia il ruolo svolto dalle culture sia la dimensione etica, simbolica e valoriale nelle dinamiche di ridefinizione degli assetti strategici e nella ricerca di una nuova governance nelle organizzazioni innovative.

Un particolare approfondimento riguarda il ruolo della leadership, in relazione allo sviluppo dei gruppi professionali e alle competenze necessarie per la gestione dei processi negoziali endo-organizzativi, inter-organizzativi e di carattere sindacale.


 

ANTONIO COCOZZA è presidente del Corso di Laurea in Formazione e Sviluppo delle Risorse Umane, insegna Sociologia delle organizzazioni presso il Dipartimento di Scienze della Formazione dell'Università degli Studi Roma Tre. Coordinatore dell'Osservatorio sulla scuola dell'autonomia e docente presso il Dipartimento di Scienze Politiche della LUISS Guido Carli. Tra i suoi lavori più recenti: La riforma rivoluzionaria (2004); Utopia e sociologia (2004); La razionalità nel pensiero sociologico tra olismo e individualismo (2005); Direzione risorse umane (2006); Istituzioni scolastiche e formative e sistema regionale e locale (2008); Persone organizzazioni lavori (2010); Il Diversity Management. La gestione delle differenze nelle relazioni di lavoro (2011); Il sistema scuola. Autonomia, sviluppo e responsabilità nel lifewide learning (2012); Comunicazione d'impresa e gestione delle risorse umane. Valorizzare le persone nelle imprese innovative e nelle pubbliche amministrazioni virtuose (2012).