Erano presenti:

  • per Anci Lazio il presidente Riccardo Varone, Luisa Piacentini e Giuseppe De Righi
  • per Anp Lazio il presidente Mario Rusconi, Francesco Di Tullio e Cristina Costarelli

E’ stato un incontro costruttivo e proficuo, in cui le Associazioni hanno condiviso proposte e linee di azione per l’avvio di una fattiva collaborazione.

Anci Lazio ha riferito circa le azioni che sta mettendo in atto per le scuole:

  • Massima attenzione alle istituzioni scolastiche del primo ciclo, soprattutto dei piccoli comuni
  • Lavori avviati sullo stato della connettività, soprattutto nelle zone più critiche, con la proposta dei voucher comunali per la connettività e l’individuazione della figura del Digital Manager in ogni comune
  • Lavori avviati per l’adeguamento antisismico
  • Attenzione all’utilizzo migliore possibile dei fondi per la manutenzione degli edifici scolastici da parte dei comuni

 Anp Lazio propone di aprire contatti continui e diretti con ANCI, anche mediante la predisposizione di un bollettino mensile attraverso cui ANP potrà conoscere le iniziative messe in atto dai singoli comuni per le scuole; si propone l’idea che le scuole possano inviare i propri DVR ai comuni, per facilitare il lavoro sulla manutenzione e sulla sicurezza degli edifici scolastici.

 La collaborazione tra Anci e Anp Lazio si svilupperà attorno a queste tematiche:

  • Iniziative di formazione per il personale della scuola, su tematiche emergenti proposte dalle scuole stesse
  • Comunicazioni ed incontri periodici sulle azioni messe in atto
  • Collaborazione per tutto quanto concerne il dimensionamento scolastico
  • Costruzione di una rete operativa sistematica attraverso contatti diretti tra le sezioni territoriali/provinciali di ANCI e di ANP Lazio

 

L’incontro del 2 febbraio è stato sicuramente il primo momento di una futura e produttiva collaborazione.

 

Roma, 2 febbraio 2021

Presidente Anci Lazio, Riccardo Varone

Presidente ANP Lazio, Mario Rusconi