Intervento di Antonino Petrolino su ilsussidiario.net.

Si torna a scuola e, almeno per ora, con l’impegno di svolgere tutte le attività in presenza, dopo due anni tormentati. E’ una buona notizia: ma non si può credere che da sola basti ad eliminare tutti i problemi. Intanto, ci sono da colmare – nella misura del possibile – le lacune che si sono create; e poi si tratta di riflettere sull’esperienza della didattica a distanza per recuperarne, al netto dei problemi, le potenzialità insite.

Su questi aspetti del rientro a scuola, vi segnaliamo una riflessione di Antonino Petrolino, pubblicata in due puntate dal notiziario online Il Sussidiario.net, al cui sito vi rinviamo con i seguenti link:

https://www.ilsussidiario.net/news/scuola-recupero-delle-lacune-e-saperi-essenziali-cosa-serve-per-ricominciare/2216938/

https://www.ilsussidiario.net/news/scuola-una-strategia-per-migliorare-i-sufficienti-e-salvare-i-migliori/2217153/

 

Pin It